DE FR IT
Verein eJustice
Contatto

Segreteria eJustice.CH

Casella postale 3134
3001 Bern

Tel. +41 58 462 47 23

info@eJustice.ch

Twitter: @ejusticeCH

Sostegno giuridico ai progetti di eGovernment  

Nell’ambito dei progetti di eGovernment sorgono, oltre alle questioni di carattere organizzativo e tecnico, anche domande d’ordine giuridico. I gruppi di progetto che non dispongono delle necessarie conoscenze giuridiche specifiche, devono potervi accedere per mezzo di un servizio centrale competente. A tal fine, i giuristi dell’Associazione eJustice.CH che hanno familiarità con l’«eGovernment della giustizia» mettono a disposizione dei gruppi di progetto le loro conoscenze specifiche, sulla base di un mandato.

Situazione iniziale
Nel corso di un progetto di eGovernment, dal suo avvio alla sua realizzazione, possono sorgere le più svariate domande giuridiche. Il chiarimento tempestivo e competente di queste domande consente un’attuazione efficace dei progetti e una gestione responsabile delle risorse. I gruppi di progetto che non dispongono delle necessarie conoscenze giuridiche specifiche devono potervi accedere facilmente ed efficacemente dall’esterno.

Servizio
L’iniziativa dell’Associazione eJustice.CH concretizza i risultati del progetto prioritario concluso «B1.02 Basi legali per l’eGovernement». Per realizzare il principio strategico «sviluppo unico – impiego multiplo» anche nell’ambito del chiarimento di questioni giuridiche, le organizzazioni responsabili (ffO) hanno facoltà, sulla base di un mandato, di far chiarire dall’Associazione eJustice.CH le questioni giuridiche concernenti ad esempio le basi legali di un determinato progetto, l’acquisizione o la conclusione di accordi. In primo luogo l’Associazione eJustice.CH valuta se la questione è già stata chiarita altrimenti o se per il caso specifico esiste una buona pratica o un’istruzione. In caso contrario, la questione è chiarita dai giuristi dell’Associazione eJustice.CH. D’intesa con i mandanti, è possibile incaricare specialisti o istituzioni scientifiche.

Costi
Su accordo, sono applicabili diversi modelli d’indennizzo. In linea di principio, è previsto un onorario di 200 franchi l’ora. I membri dell’Associazione eJustice.CH beneficiano di uno sconto del 20 per cento.

Utilità
• Grazie alla consulenza giuridica centralizzata, le ffO possono accedere in modo semplice e rapido alle conoscenze giuridiche necessarie all’adempimento dei loro progetti. La competenza della consulenza giuridica è inoltre assicurata. Le questioni chiarite nel quadro di altri progetti non vengono computate una seconda volta.
• In qualità di organizzazione senza scopo di lucro, l’Associazione eJustice.CH versa onorari moderati e provvede affinché le risorse a sua disposizione siano impiegate nel settore dell’eGovernment.

Il servizio è fornito in collaborazione con la Segreteria di E-Government Schweiz.

Per ulteriori domande si prega di contattare il nostro ufficio:

timur.acemoglu@ejustice.ch
031 322 47 23